Elenco dei progetti

Progetti Matlab

In questa pagina vengono presentati i progetti validi per l'esame. I progetti vanno sviluppati in Matlab e non richiedono un tempo di svolgimento elevato, in quanto sono pensati per rivedere e comprendere pi¨ a fondo alcuni aspetti del programma. Inoltre, lo sviluppo di un progetto Ŕ facoltativo per l'esame. Se svolto correttamente, il progetto permette allo studente di incrementare il voto giÓ conseguito fino a 2 punti.

Il progetto sviluppato va portato il giorno dell'esame. Non verranno presi in considerazione progetti presentati successivamente. Per eventuali dubbi nell'interpretazione del testo del progetto, siete invitati a contattare il docente.

ALtri progetti verranno inseriti prossimamente.

Filtro passa alto

I movimenti corporei e degli elettrodi durante una registrazione fanno sý che il segnale ECG presenti oscillazioni della linea di base, che non Ŕ pi¨ orizzontale ("baseline wander"). La norma CEI EN 60601-2-51 suppone che tali oscillazioni abbiano una frequenza attorno a 0.3 Hz.

Dato il segnale RL04_leadII_200, campionato a 200 Hz, sviluppare un filtro passa alto a fase lineare con il metodo delle finestre. Il filtro dovrÓ avere una As di almeno 20 db e un Rp < 0,4 db. Impostate il filtro in modo che la frequenza di taglio sia fissata a 0.5 Hz e si abbia fp=0.2 Hz e fs=0.8 Hz. Verificare che la risposta in frequenza del filtro soddisfi i requisiti richiesti. Infine applicate il filtro al segnale dato, verificando che le oscillazioni della linea di base siano sparite.

Analisi spettrale del segnale vocale

In un impianto cocleare, prima di essere inviato agli elettrodi impiantati nella coclea, il segnale viene separato in alcune bande. Indicativamente, l'intervallo di frequenze di interesse Ŕ quello nel range 400-6000 Hz.

Registrate tramite il microfono del vostro computer un breve spezzone audio in cui pronunciate una frase a piacimento. Dopo aver dedotto la frequenza di campionamento del programma utilizzato, fare l'analisi spettrale del segnale registrato calcolando lo spettro di ampiezze. Quindi calcolare lo spettro di potenza utilizzando lo stimatore "Periodogramma" accennato a lezione (utilizzare una finestra di Kaiser, mediando su un numero scelto da voi di finestre consecutive). Regolate il fattore di normalizzazione U in modo che venga conservata la potenza del segnale.

Infine, calcolate la potenza del segnale integrando il periodogramma nelle 22 bande tipiche di un impianto cocleare (suddividete a questo fine l'intervallo di frequenza 400-6000 Hz in 22 diversi intervalli).

©2009 Roberto Sassi